Il festival di avanguardia internazionale PopUp! Arte Contemporanea nello Spazio Urbano invita artisti di tutto il mondo a realizzare opere d’arte contemporanea su architetture e luoghi non convenzionalmente destinati alle arti, creando visioni inaspettate, bellezza e potenza evocativa. Il festival si svolge nella regione Marche, Italia.

Con PopUp il territorio viene investito a tutto campo dall’espressività artistica mediante happenings, installazioni permanenti e temporanee, conventions, opere pittoriche a cielo aperto, anteprime di pubblicazioni d’arte, videoarte urbana, cantieri d’arte, eventi enogastronomici, musica live e performances.

Grazie alla capacità di immaginare narrazioni alternative, PopUp trasforma e conferisce nuove identità alle aree toccate dagli interventi.

Come in un libro pop-up in cui, sfogliandone le pagine, saltano fuori scenari animati e visioni tridimensionali, è la quotidianità urbana a rivelare le proprie potenzialità estetiche, mediante un fare che solo l’Arte può riconoscere.

La forza di PopUp sta anche nell’essere in grado di coinvolgere cittadini, imprese, gruppi sociali, che, mettendosi a confronto, sono in grado da un lato di riappropriarsi del processo creativo dell’arte, e dall’altro di riconoscere con nuovi occhi il proprio territorio e le sue potenzialità.

Per tutto questo PopUp! Arte Contemporanea nello Spazio Urbano supera il tradizionale ruolo di manifestazione artistica, per farsi cuore pulsante di una nuova connessione culturale, sociale ed economica fra identità locale e nuova cittadinanza europea.

Il festival è realizzato con la direzione artistica di PopUp Studio impresa creativa specializzata in arte urbana.