TRA ENOGASTRONOMIA E ARTE CONTEMPORANEA

DAL 20 AL 23 LUGLIO 2017

Un viaggio tra arte, prodotti enogastronomici e paesaggi delle Marche, alla scoperta delle opere realizzate da artisti internazionali per Pop Up! Festival e della Gluppa, una food box innovativa che contiene i sapori e le tradizioni di questa splendida regione.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno, giovedì 20 luglio

Nel pomeriggio ritrovo dei partecipanti alla stazione fs/bus di Ancona. Trasferimento in hotel, nel cuore del porto antico, per check-in e presentazione del programma.

Partenza per POP UP! BIKE TOUR, l’Arte contemporanea in bicicletta: pedalata al porto per conoscere l’originale connubio tra il mondo dell’arte e il mondo della pesca. Visita ai grandi murales dipinti da artisti internazionali del calibro di Blu, Ericailcane, Sten&Lex, Roa, Ozmo e molti altri, che convivono con le architetture del porto e con gli antichi luoghi di lavoro della pesca. Il tour prosegue in barca per approdare alla “vecchia pesca”, suggestiva palafitta sul mare, per una cena al tramonto a base di pesce.

Dopo cena, trasferimento in hotel e pernottamento. Visita facoltativa alla Mole Vanvitelliana (ex Lazzaretto disegnato dal Vanvitelli, oggi adibito a spazi espositivi e concerti) e alle h 2.00 possibilità di assistere a un momento autentico della vita marinara: l’asta del pesce che si tiene al Mercato Ittico in un prezioso edificio razionalista (disegnato dall’Arch. Minnucci) e ubicato a pochi metri dall’hotel.

2° giorno, venerdì 21 luglio

Colazione, check-out e partenza per un’escursione in barca per vedere l’alba sul mare e scoprire le bellezze nel promontorio del Conero, con le sue calette incontaminate e la tradizionale pesca del mosciolo selvatico (cozza selvatica tipica locale e presidio Slow Food) che si effettua solo in questo periodo. Rientro alla Baia di Portonovo e mattinata libera per godersi il mare.

Pranzo in spiaggia con degustazione del mosciolo selvatico. Nel pomeriggio visita all’opera d’arte urbana dipinta da Tellas nel casale della Cantina Moroder, visita alle antiche bottaie, alle vigne del Rosso Conero e degustazione di vini.

A seguire, trasferimento alla Riserva Privata San Settimio, tenuta di 400 ettari immersa nel verde delle colline marchigiane dei Castelli di Arcevia e con panorama sull’Appennino. Check-in e serata libera da trascorrere in tenuta (attività: piscina, spa, cavalli, quod, jeep). Cena e pernottamento.

3° giorno, sabato 22 luglio

Colazione e partenza per POP UP! TOUR in Vallesina, un itinerario tra arte e natura alla scoperta delle opere d’arte realizzate dagli artisti internazionali Zio Ziegler, Moneyless, Basik e 2501, rispettivamente alla Cava di Arcevia, alla Tenuta S.Settimio e alla Stazione di Serra S.Quirico. A seguire: visita di uno storico mulino a pietra azionato ad acqua e ancora in funzione; passeggiata lungo il fiume fino alle Cascatelle di Cingoli; pranzo PIC-NIC GLUPPA sul prato, con degustazione dei prodotti della Gluppa in abbinamento ai panificati e ai dolci fatti a mano dalle signore del mulino. In serata visita alla Tenuta di Tavignano, nella patria del Verdicchio, per degustare i vini pregiati della cantina in abbinamento a prodotti tipici, nel suggestivo panorama della Tenuta al tramonto. Rientro alla Tenuta San Settimio e pernottamento.

La GLUPPA è un oggetto preso dalla tradizione marchigiana, un fazzoletto di stoffa utilizzato nelle campagne per portare oggetti e cibo; reinterpretato con disegni originali da artisti internazionali del festival POPUP, si trasforma in un tessuto da utilizzare come tovaglia o arazzo. Viene stampato a mano con l’antica tecnica blockprint su canapa o cotone, e proposto all’interno della food box PopUp! Gluppa – Art, Food & Travel, in abbinamento a prodotti altamente selezionati e rappresentativi del territorio. 

4° giorno, domenica 23 luglio 

Colazione, check-out e partenza per l’escursione al Foro degli Occhialoni, all’interno del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa, alla scoperta dei tesori naturalistici ed architettonici del Parco. Visita al Tempio del Valadier (splendida architettura all’interno di una grotta che ospita la colonia di pipistrelli più grande d’Europa).

Il percorso termina nel suggestivo Borgo di Pierosara, per il tipico pranzo della domenica. Nel primo pomeriggio, trasferimento alla stazione fs/bus di Ancona e partenza viaggiatori.

Note di viaggio

Le date in programma possono essere modificate in base alle esigenze dei viaggiatori ed è possibile anche lavorare ad un programma personalizzato. L’itinerario può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, alle esigenze dei viaggiatori e delle strutture che ospitano il gruppo di viaggiatori, o a particolari occasioni (come la possibilità di assistere alla realizzazione live di un’opera d’arte urbana per mano degli artisti ospiti di POPUP). È necessario mettere in valigia scarpe comode, zainetto, cappello, occhiali e creme da sole.

Referente locale

Accompagnerà il viaggio un referente di MAC, Manifestazioni Artistiche Contemporanee, impresa creativa che organizza il festival POPUP!.  Introdurrà i partecipanti al paesaggio, alle opere d’arte urbana, alle tradizioni e ai prodotti del territorio.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà particolari. E’ adatto a famiglie con bambini e a persone di tutte le età che non presentino notevoli difficoltà motorie, respiratorie e cardiache. Le escursioni si sviluppano in ambiente metropolitano e collinare, non di montagna.

Quando

Il presente programma è valido per le date 20/23 luglio 2017. Altre date possono essere concordate su richiesta.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 4 giorni e 3 notti:

  • per 8 persone: 460,00 euro
  • per 6 persone: 505,00 euro
  • per 4 persone: 590,00 euro

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA VIAGGI E MIRAGGI

INFO e PRENOTAZIONI AL SEGUENTE LINK

Marche | Tour delle Marche tra enogastronomia e arte contemporanea